I livelli di apprendimento di G.Bateson


"L’Apprendimento zero Ŕ caratterizzato dalla specificitÓ della risposta, che - giusta o errata che sia - non Ŕ suscettibile di correzione.

L’Apprendimento 1 Ŕ un cambiamento nella specificitÓ della risposta, mediante correzione degli errori di scelta in un insieme di alternative.

L’Apprendimento 2 Ŕ un cambiamento nel processo dell’Apprendimento 1, per esempio un cambiamento correttivo dell’insieme di alternative entro il quale si effettua la scelta [..].

L’Apprendimento 3 Ŕ un cambiamento nel processo dell’Apprendimento 2, per esempio un cambiamento correttivo nel sistema degli insiemi di alternative tra le quali si effettua la scelta [..].

L’Apprendimento 4 sarebbe un cambiamento nel processo dell’Apprendimento 3, ma probabilmente non si manifesta in alcun organismo adulto vivente su questa terra. Il processo evolutivo ha tuttavia creato organismi [l’uomo] la cui ontogenesi li porta al Livello 3 ; la combinazione di filogenesi e ontogenesi raggiunge, in effetti, il Livello 4" (
Bateson trad.it.p.319).